10 libri di viaggio pieni di meraviglia

L’estate è arrivata, fa caldo, manca ancora un po’ alle vacanze e non so voi, ma con questa afa io non ho nemmeno la forza di pensare. E quale occasione migliore di questa, per immergersi in un bel libro? Se mi seguite da un po’, saprete che il viaggio e la fantasia sono due delle mie più grandi passioni: leggo sempre molto volentieri quelle storie della letteratura fantastica che contengono un viaggio avventuroso, meglio ancora se di formazione, e pur amando la letteratura di viaggio più classica, mi piace in giornate come questa stringere tra e mani un volume che mi risucchi in un vortice di esperienze incredibili e fantasia, trasportandomi nel più epico dei viaggi. Oggi voglio suggerirvi dieci libri di viaggio pieni di meraviglia, che non solo vi faranno sognare ma vi condurranno nelle più spettacolari avventure.

Lo Hobbit, J.R.R. Tolkien

Come primo romanzo non potevo che consigliare il mio autore del cuore in assoluto, J.R.R. Tolkien. Questo capolavoro pubblicato per la prima nel 1937 è il perfetto mix di avventura e fantasia, un racconto che ci fa capire quanto sia importante spingerci fuori dalla nostra comfort zone per affrontare cose che ci spaventano, e che ci insegna quanto aprire i nostri orizzonti possa arricchirci come persone. La storia è quella di Bilbo Baggins, un hobbit che vive un’esistenza comoda, tranquilla e prima di particolari avvenimenti nella terra de La Contea. Tutto cambia quando Bilbo viene raggiunto da una sua vecchia conoscenza, lo stregone Gandalf, che coinvolge il nostro protagonista in un rocambolesco viaggio in compagnia di tredici nani dove si troverà ad affrontare pericoli inimmaginabili, compreso un drago. Una storia stupenda che porta a vivere un’avventura indimenticabile, e che getta le basi per il grande capolavoro di Tolkien – e mio libro preferito in assoluto – Il Signore degli Anelli.

Stardust, Neil Gaiman

Neil Gaiman, tra gli autori moderni, è forse uno di quelli dalla fantasia più incredibile: ogni suo romanzo mi lascia sempre senza parole, non solo per come è scritto magistralmente, ma per le idee geniali che lo scrittore riesce a mettere nelle pagine. Il mio preferito è sicuramente Stardust, un meraviglioso racconto fantasy ricco di magia, di personaggi incredibili e di un viaggio di formazione che porterà alla crescita del nostro protagonista. Lui si chiama Tristan, è un giovane inglese innamorato della bella Victoria, una ragazza fuori dalla sua portata. Per conquistare la sua mano Tristan intraprende un viaggio oltre il muro che separa il suo villaggio da Faerie, mondo incantato dove vivono le creature fatate, per portare alla sua amata una stella cadente. Quando Tristan troverò la stella, però scoprirà che è molto diversa da quello che si aspettava, e che non è l’unico sulle sue tracce. Un’avventura dolce e piena di magia, che fa sognare ad occhi aperti dalla prima all’ultima pagina.

La Fine dell’Eternità, Isaac Asimov

Asimov è uno degli scrittori di fantascienza che preferisco, adoro il suo acume e il modo in cui ha saputo raccontare in tempi non sospetti un futuro in cui oggi, per tanti aspetti, ci ritroviamo a vivere. Per il nostro mix di viaggi e immaginazione è perfetto La fine dell’eternità, un libro in cui l’autore immagina che l’uomo abbia imparato a viaggiare nel tempo, spostandosi con disinvoltura da un secolo all’altro e organizzando traffici commerciali tra ere diverse. Il controllo del tempo ha anche reso l’essere umano costantemente sotto osservazione degli analisti e dei tecnici della casta degli Eterni, gli uomini in grado di manipolare passato e futuro modificando tutto ciò che potrebbe provocare turbamenti nella storia. In questo contesto seguiamo il dramma di un giovane Eterno, Andrew Harlan, che si trova di fronte alla scelta atroce di salvare l’eternità o salvare il suo amore.

Guida galattica per autostoppisti, Douglas Adams

Stravagante, folle, pregno di quell’umorismo particolare che solo i britannici possiedono. Guida galattica per gli autostoppisti è un cult che non ha bisogno di presentazioni e uno dei libri di fantascienza più amati a livello globale. Merito dell’incredibile fantasia dell’autore, Douglas Adams, e dei suoi strabilianti personaggi. L’idea di partenza è che la Terra sta per essere distrutta per lasciare il posto a una gigantesca circonvallazione iperspaziale. Che fare? Lo scopriremo insieme a Arthur Dent e Ford Prefect, surreali e irriverenti viaggiatori della Galassia che ci porteranno a vivere con loro le stravaganti vicende che li vedono protagonisti.

Il viaggio di Halla, Naomi Mitchison

La scrittrice è stata una grande amica di penna di Tolkien, e questo già mi rende la scrittrice particolarmente simpatica. In più, la trama del suo libro Il Viaggio di Halla è una meravigliosa promessa di avventura e fantasia, che ancora devo leggere ma che mi ispira tantissimo. La storia è quella di Halla, figlia di un re che decide di abbandonarla nei boschi. Qui viene accudita dagli orsi e poi cresciuta dai draghi sulle montagne rocciose; ma il tempo dei draghi, minacciati dagli odiosi e crudeli esseri umani, sta per finire. Odino, Padre di tutte le cose, offre ad Halla una scelta: vivere alla maniera dei draghi, accumulando tesori da difendere, o viaggiare leggera e attraversare il mondo con passo lieve? Iniziano così le fantastiche avventure della ragazza, che girovagherà alla scoperta di nuove terre e antiche leggende, in mezzo a creature incredibili, luoghi misteriosi e magie dimenticate. La sua conoscenza di tutti i linguaggi, sia quelli umani che quelli animali, la aiuterà ad andare oltre le apparenze, ma anche a mettere in discussione ciò in cui ha sempre creduto, mentre affronta, una dopo l’altra, le nuove sfide sul suo cammino. Una favola senza tempo che unisce avventura, mitologia e fantasia in un classico del Novecento appena arrivato in Italia e tutto da scoprire.

La straniera, Diana Gabaldon

Io sono completamente pazza di tutto quello che sia legato alla saga di Outlander, una storia perfetta per chi cerca un po’ di romanticismo oltre a avventura e fantasia. In particolare il primo romanzo, uscito in Italia come La Straniera, è un meraviglioso viaggio che ci porta dall’Inghilterra del 1945 fino alla Scozia del 1743. La protagonista è Claire, un’infermiera militare, si riunisce al marito alla fine della guerra in una sorta di seconda luna di miele nelle Highland scozzesi. Durante una passeggiata la giovane donna attraversa uno dei cerchi di pietre antiche che si trovano in quelle zone. All’improvviso si trova proiettata indietro nel tempo, di colpo straniera in una Scozia dilaniata dalla guerra e dai conflitti tra i clan dove dovrà sopravvivere mettendo a rischio la sua vita e il suo cuore. Dopo aver letto dell’amore tra Jaime e Claire non sarete più gli stessi, fidatevi.

Il giro del mondo in 80 giorni, Jules Verne

Pubblicato nel 1873, questo grande classico scritto dal re dei romanzi d’avventura è ancora oggi immortale, e ancora oggi in grado di riempire le nostre menti di bellezza, meraviglia, fantasia. I protagonisti sono il londinese Phileas Fogg e il suo cameriere francese Passepartout, che, per aggiudicarsi una scommessa, accettano di circumnavigare il mondo in 80 giorni, partendo da e arrivando a Londra e facendo tappa a Brindisi, a Suez, a Bombay, a Calcutta, a Hong Kong, a Yokohama, a San Francisco e a New York. Un’avventura rocambolesca che tiene col fiato sospeso, e che chiusa l’ultima pagina fa venire voglia di mettersi lo zaino in spalla e partire.

L’isola del tesoro, Robert Louis Stevenson

Non si può parlare di romanzi di viaggio pregni di meraviglia senza citare L’Isola del tesoro, uno dei più grandi classici della letteratura d’avventura. Robert Louis Stevenson riesce a rendere i pirati nati dalla sua fantasia dei personaggi indimenticabili, e fin dalle prime pagine si viene subito risucchiati in un mondo di filibustieri, pappagalli parlanti, mappe e un’isola misteriosa, dove si dice sia nascosto il leggendario tesoro del terribile pirata conosciuto come Capitano Flint. Un’epica avventura per mare, perfetta da leggere in spiaggia per sognare a occhi aperti di solcare il mare con i pirati.

La storia infinita, Michael Ende

Romanzo straordinario, pregno di Fantasia quella vera e di una serie di avventure meravigliose, oltre che di personaggi indimenticabili che restano nel cuore per sempre. Michael Ende ha scritto il grande capolavoro La Storia Infinita facendo un’ode al potere dell’immaginazione e alla magia che possono darci i libri, e chiunque ami queste due cose non può non leggerlo. La storia è quella di Bastiano, un giovane goffo e imbranato considerato da tutti un ragazzo poco sveglio. Ma la lettura di questo libro lo farà cambiare e farà cambiare la Storia stessa. Gli farà capire che il “fa’ ciò che vuoi” che sta scritto sull’amuleto ricevuto in dono non significa “fa’ quel che ti pare”, ma esorta a seguire la volontà più profonda per trovare se stessi. Che è la strada più ardua del mondo. Il libro e Bastiano la percorreranno insieme, e il ragazzo attraverserà tutti i suoi desideri e passerà dalla goffaggine alla bellezza, alla forza, alla sapienza, al potere, fino a quando dovrà fermarsi.

Atlas Obscura, Joshua Foer, Dylan Thuras, Ella Morton

Chiudiamo la nostra lista con un libro speciale che non è proprio un romanzo, ma che non poteva proprio mancare in questo elenco. Si tratta di Atlas Obscura, un incredibile manuale che raccoglie più di 600 luoghi misteriosi sparsi in giro per il mondo, alle grotte di lucciole in Nuova Zelanda al cratere in Turkmenistan chiamato anche la Porta dell’Inferno. Uno spunto magnifico per tutti i viaggiatori che amano scoprire posti insoliti, speciali, fuori dal comune. Perché la più grande magia che ci circonda, alla fine, è proprio il nostro mondo.

QUALI SONO I VOSTRI LIBRI PREFERITI CHE MIXANO VIAGGIO E MERAVIGLIA? FATEMELO SAPERE NEI COMMENTI QUI SOTTO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...