Due giorni da sogno al Biohotel Ermitage in Trentino!

Se siete mai capitati su uno dei miei social avrete capito che amo follemente le montagne. E cosa c’è di meglio che passare un fine settimana in un lussuoso, elegante hotel in mezzo ai boschi e affacciato sulle Dolomiti? Il Biohotel Hermitage di Madonna di Campiglio è stato così gentile da ospitarmi per due notti, e io me ne sono assolutamente innamorata. Lo sapete, adoro viaggiare “all’avventura”, campeggiare, dormire in tenda … ma ogni tanto coccolarsi fa bene, e questo albergo ha veramente tutto quello che serve per viziarsi un pochino.

biohotel hermitage (3 di 13)

 

L’AMBIENTE
Il BioHotel Hermitage si trova a Madonna di Campiglio, Trentino, una perla incastonata tra le montagne e tra boschi sconfinati. Non appena di varca la soglia dell’hotel, sembra di essere entrati in un mondo fiabesco: rimane ancora il fascino dell’antico maso circondato dalla natura, che seguendo le linee della bioarchitettura è stato trasformato un ambiente sognante e romantico, ricco di dettagli in ogni angolo e dove si respira il legno in ogni ambiente. Ci vorrebbe una settimana solo per scoprire ogni decorazione, cuscino, merletto, lampada, statua con cui la famiglia Maffei ha decorato la sua casa: mi hanno raccontato che a Natale, come se non bastate, tutto viene tolto e sostituito con decori a tema natalizio. Ma ve lo immaginate? Un sogno.
Una menzione speciale va all’ascensore: non ne avevo mai visto prima uno come questo, con le pareti rivestite in legno come se fosse una stanza, il pavimento piastrellato e persino una sedia col cuscino (se recupero una foto ve lo faccio vedere!).

biohotel hermitage (6 di 13)

biohotel hermitage (7 di 13)

 

LA CAMERA
La ragazza della reception deve avermi preso per matta quando mi ha accompagnata in camera (e infatti rideva…), perchè appena ha aperto la porta ho esclamato un “ooooh” sognante. Non mi sono potuta trattenere: non solo la stanza profuma meravigliosamente di legno – un odore così piacevole, calmante e rilassante – ma era davvero grande, con un piccolo salottino open space con tanto di poltrona, tavolino e divano, e aveva questa magnifica vetrata grandissima che guardava proprio le Dolomiti del Brenta, un panorama di montagna degno dei più famosi Parchi americani. Non riesco nemmeno a trovare le parole giuste per spiegarvi quanto possa essere bello stare sdraiati a letto e vedere, direttamente da lì, quelle montagne altissime incorniciate dalla finestra come un quadro: ecco sì, era come guardare un quadro, ma un quadro vivo! Il balconcino si affacciava sui boschi, con alberi a perdita d’occhio, in un silenzio totale che solo la natura sa regalare. Magico, e rigenerante.

biohotel hermitage (1 di 4)

biohotel hermitage (2 di 4)

mountains (2 di 38)

biohotel hermitage (3 di 4)

biohotel hermitage (4 di 4)

 

LA COLAZIONE
Una delle cose che preferisco fare quando sono in hotel è scoprire il momento della colazione: esplorare i buffet, assaggiare i prodotti tipici, vedere come sono organizzati, preparati, serviti…è troppo divertente, e decisamente delizioso! E l’hotel non mi ha di certo deluso: c’era veramente di tutto, dal dolce al salato, ed era tutto veramente troppo buono. E poi, mangiare queste ghiottonerie davanti ad una finestra panoramica che guarda la Dolomiti, in una giornata con le nuvole basse che corrono tra alberi e rocce…bè, non ha davvero prezzo!

biohotel hermitage (13 di 13)

biohotel hermitage (9 di 13)

biohotel hermitage (1 di 1)

 

IL CIBO
Questa è stata la mia prima volta in una cucina stellata, e devo dire che sono rimasta veramente impressionata. In realtà il ristorante stellato dell’hotel, la Stube Hermitage, era già chiusa per la pausa stagionale (l’albergo avrebbe chiuso pochi giorni dopo), e io ho mangiato nel ristorante non aperto agli ospiti esterni, però lo chef che ha preparato questi deliziosi piatti che vedete in foto è sempre lo stesso: si chiama Giovanni D’Alitta, è giovane, fantasioso e davvero molto, molto bravo. I sapori erano divini, gli ingredienti freschissimi e la presentazione…bè, giudicate voi, io l’ho trovata magnifica! Per non parlare del servizio, attentissimo, cortese, mai invadente, e dell’atmosfera romantica con musica, luci soffuse e quella vista, indimenticabile, sulle Dolomiti.

biohotel hermitage (10 di 13)

biohotel hermitage (11 di 13)

biohotel hermitage (12 di 13)

 

PISCINA E SPA
Tutta l’esperienza è stata magnifica, ma vi dico la verità, questo ambiente è uno di quelli che mi ha colpiti di più: fare il bagno in quest’acqua calda e piacevole – e persino l’idromassaggio – guardando l’immensità delle montagne da quelle grandi vetrate è stato letteralmente magico. Per non parlare poi della cura del resto dell’ambiente, pieno di lucine, e fiori, lettini e persino con un angolo con tè e tisane. Tutto, in questo ambiente invita al relax, alla pace e alla tranquillità: è davvero rigenerante! Non ho avuto tempo di provare i molti trattamenti proposti dal centro benessere, ma se sono anche un pizzico come questa piscina non ho dubbi sul loro altissimo livello.

biohotel hermitage (2 di 13)

biohotel hermitage (8 di 13)

Se amate le atmosfere alpine, i panorami di montagna, un pizzico di romanticismo e del lusso semplice ma elegante, questo è l’hotel perfetto per voi: inoltre, l’accoglienza attenta e calorosa dei proprietari vi darà quella piacevole sensazione di familiarità che arricchisce ancora di più degli ambienti già bellissimi.

INFORMAZIONI E CONTATTI
Sito Web: Biohotel Ermitage
Indirizzo: Via Castelletto Inferiore 69, Madonna di Campiglio (Trento)
Telefono: 0465 44 16 18

Spero che avrete modo di visitare questa magnifica struttura, e la zona circostante, e vi auguro un rilassante, rigenerante e piacevole soggiorno!

Una risposta a "Due giorni da sogno al Biohotel Ermitage in Trentino!"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...